Cudicchio

Di e con Filippo Carrozzo|
Locandina e costume  Linda Aquaro|
Maschera del Maestro Carlo Formigoni|
realizzata da Renzo Antonello|
Tratto da “Le fiabe e la verità delle culture”  di Leonardo Angelini|

Cudicchio

 

La storia narrata è quella di Cudicchio e dei suoi due fratelli maggiori. Esempio di fiaba in cui la forza e la malvagità dei due sarà sconfitta dalla mente astuta del giovane Cudicchio. La storia del mortaio. La figlia di un contadino grazie alla sua intelligenza viene chiesta in sposa da un re, a patto ch’ella non metta becco nelle questioni del regno; nel qual caso sarà ripudiata. Lei accetta di buon grado, ma di fronte ad una palese ingiustizia del re interviene segretamente a sostegno di un contadino che, per questa ingiustizia, è stato privato del proprio puledro. Poiché la conosce bene il re scopre che è stata lei l’avvocatessa segreta del padrone del puledro, e perciò la rimanda a casa da suo padre. Ma la regina, con un abile stratagemma, fa in modo che le cose non finiscano proprio così …

Fiabe della tradizione popolare pugliese per bambini e adulti.